Style Fashion Issue: Cocktail Party esclusivo in Villa Mozart – P.R.C. Srl

Style Fashion Issue: Cocktail Party esclusivo in Villa Mozart

Style Fashion Issue: Cocktail Party esclusivo in Villa Mozart

Tempo di lettura: 2 Minuti

Mercoledì 20 marzo, nella splendida cornice di Villa Mozart a due passi da Corso Venezia a Milano è andato in scena il cocktail party per il lancio del nuovo Style Fashion Issue.

La serata è rinfrescata da un vento che spazza il cielo rendendo visibile, in questo piccolo angolo di città, la volta celeste. All’ingresso della villa sono presenti Nadia e Afra, nostre Event Manager che supervisionano l’accredito: quando si tratta di eventi che generano forte interesse e curiosità per il pubblico presente e per il prestigio della location questa fase è importantissima. “Bisogna essere sempre disposte a capire le esigenze di chi ci troviamo davanti, anche quando bisogna “rimbalzare” chi cerca di imbucarsi” spiega Afra “in questo però siamo aiutate, quando la situazione diventa complicata, dai bodyguard, una squadra di ottimi professionisti che collaborano ormai da anni con noi”.

Ospiti della serata sono numerosi inserzionisti di Style, il magazine di moda maschile del Corriere della Sera, giornalisti della redazione, vip e, soprattutto, ospite d’onore, Giacomo Ferrara alias “spadino” nella serie televisiva Suburra alla sua seconda stagione. A lui Style dedica, nel corso della serata, una breve intervista in cui si racconta come attore e come personaggio in Suburra.

La serie segue le vicende di alcuni personaggi tra politici, criminali e persone comuni, coinvolti negli affari malavitosi della città di Roma, sullo sfondo dell’assegnazione degli appalti per la costruzione del Porto Turistico di Roma nel quartiere di Ostia. Alberto spadino Anacleti – interpretato da Ferrara – è il fratello di Manfredi, il boss del clan zingaro degli Anacleti: si trova oppresso dal fratello e vorrebbe essere libero dalla famiglia, alla quale nasconde la propria omosessualità, frequentando ragazzi di nascosto, tra cui Teo, che si trova costretto ad uccidere per non far sapere alla sua famiglia di essere omosessuale, in quanto rapito da un cugino di Spadino e costretto a dire tutto. “Il personaggio non mi somiglia per niente” confessa Giacomo a Alessandro Calascibetta, direttore responsabile di Style Magazine e di Style Fashion Issue “ed è uno dei migliori metodi per migliorare le capacità interpretative”.

Style aveva creduto in Giacomo già nel 2017, quando gli aveva dedicato un rivista in occasione della vittoria del nastro d’argento come rivelazione dell’anno. Investendo sul cavallo giusto già allora, Style ha conquistato la fiducia e la stima di Giacomo Ferrara che si dice ottimista nei confronti dei progetti futuri, come l’imminente uscita della seconda stagione di Suburra.

La serata si conclude fra la degustazione di tre speciali cocktail pensati per la serata, saluti e fotografie agli ospiti.

 

 

Lasciaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto!